16 aprile 2016 – “Traffic Dead Line”

830 ragazzi, prevalentemente delle classi quarte del Liceo T.L. Caro, e delle classi terze dell’ITC G.Girardi, unitamente al corpo docenti ed ai rappresentanti dei genitori delle predette scuole superiori di Cittadella, ed ai soci lions del Ns. L.C. hanno partecipato, sabato 16 aprile 2016 all’incontro “Traffic Dead Line”, tenutosi dalle ore 9,00 alle ore 12,45 presso il Teatro Palladio di Fontaniva.
L’evento è stato interamente sostenuto dal Lions Club di Cittadella, con parte dei denari raccolti in occasione del LionChef.
Il Dott. Rommel Jadaan, medico del 118, unitamente al Dr. Fabio Vician, istruttore di guida, attraverso videos, musica, immagini e testimonianze reali, hanno trasmesso a tutti i partecipanti informazioni pratiche affinchè siano in grado di effettuare un intervento di primo soccorso e decidano di guidare in modo responsabile.
Il percorso ha consentito al pubblico di fare una profonda riflessione sui comportamenti generalizzati in un percorso che non può che portare a decidere di migliorare, di cambiare la propria quotidianità di prestare attenzione all’imponderabile e di non cedere alla pressione della fretta.
E’ stata un’occasione che ha consentito agli alunni , ed a tutti partecipanti, di aprire i propri orizzonti per apprezzare, anche da questo punto di vista, il valore della vita, e di ricordarsi che c’è sempre qualcuno che ci aspetta a casa ( genitori, figli, fidanzati, amici..), perchè alla fine tutti noi per il mondo siamo “qualcuno” (forse un numero o un volto in mezzo a tanti), ma per “qualcuno” (che ci vuole davvero bene) siamo il mondo.
Laura Bortolamei

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...